La roulette nei film: ecco le pellicole più famose

Se al giorno d’oggi i giochi d’azzardo stanno spopolando veramente sul web, uno dei motivi è rappresentato dai casino online live con croupier umani, la vera rivoluzione di questo settore. Inoltre, la roulette è sempre stata uno di quei giochi che hanno appassionato centinaia e centinaia di persone, anche decenni or sono. Ne è una perfetta testimonianza anche il mondo del cinema, dato che sono state svariate le pellicole che hanno avuto come tematica principale proprio la roulette.

Tutto sul rosso, del 1968

Probabilmente i giovani d’oggi non l’hanno mai nemmeno sentito nominare, eppure “Tutto sul rosso” è uno dei film italiani più conosciuti riguardanti il gioco della roulette. La pellicola è stata girata nel 1968, sotto l’egida del regista Aldo Florio. La trama narra di un attivista particolarmente furbo che, insieme a dei complici, ha deciso di organizzare una bisca clandestina proprio con una roulette che è stata manomessa.

L’intuizione fuorilegge si rivela in men che non si dica una vera e propria macchina da soldi, dal momento che la banda riesce a guadagnare tantissimi soldi. Il problema, però, è più che altro l’intesa dei tre farabutti, che pian piano andrà in crisi, senza dimenticare come i veri e propri boss del racket del gioco d’azzardo della zona cominceranno a volersi sbarazzare di questa bisca clandestina che dà loro sempre più problemi.

Proposta indecente, del 1993

Ancora un altro stupendo film che ha la roulette come oggetto principale. Demi Moore e Woody Harrelson interpretano una pellicola romantica/drammatica, in cui alla base di un viaggio per Las Vegas c’è la voglia di compiere una follia insieme. La coppia, infatti, vuole giocare tutto quello che ha guadagnato e messo da parte in una vita intera alla roulette.

Lo scopo del viaggio è quello di raddoppiare i loro averi per poter permettersi una casa che sognano da tempo, disegnata proprio da Harrelson (David nel film). La fortuna sarà dalla loro parte, ma non tanto per quanto riguarda il gioco della roulette, quanto piuttosto per aver incontrato un miliardario, John Gage (interpretato magnificamente da Robert Redford), che farà una vera e propria “proposta indecente” alla coppia.

Casablanca, del 1942

Uno dei film che hanno scritto la storia del cinema, visto che ha raggiunto addirittura 8 candidature e fruttato 3 premi Oscar, ovvero quelli relativi alla regia, al film e alla sceneggiatura. Tutto ruota intorno all’affascinante protagonista Rick, di origini newyorkesi, che ha un locale a Casablanca. Nel 1941, in Marocco, gira gente di ogni tipo tra giocatori d’azzardo, spie, persone che hanno dato tutto per la resistenza, truffatori e quant’altro.

Rick incontra nuovamente nel suo locale la bellissima Ilsa, la sua vecchia fiamma, con cui vorrebbe fuggire per la seconda volta. Ilsa, però, arriva al locale insieme al marito, un perseguitato politico, e da quel momento inizia l’avventura per riuscire a fuggire e tornare negli Stati Uniti. Il film è stato tratto da una famosissima opera teatrale, ovvero “Everybody Comes To Rick’s”, scritta da Joan Allison e Murray Burnett, mai messa in scena.

Add Comment